skip to Main Content

CONDIZIONI DI VENDITA VALPOCI

Tutte le forniture di materiale effettuate da VALPOCI sono sottoposte, da parte del COMPRATORE, all’accettazione integrale delle sottostanti “CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA”. Eventuali deroghe o qualsiasi clausola o condizione stabilita o particolari da parte di VALPOCI o da parte del COMMITTENTE devono risultare accettate da accordo scritto da ambo le parti.

  1. OFFERTE E ORDINAZIONI

Le offerte di VALPOCI si intendono sempre non impegnative e valide “Salvo il Venduto”, a meno che vengano pattuite per iscritto dalle parti, differenti precisazioni impegnative .

Le offerte VALPOCI mantengono una validità di 30 giorni, trascorso questo termine sarà ns volontà non ritenere più valida la ns offerta e tutte le sue condizioni .

Ogni ordine che il Compratore trasmetterà alla VALPOCI, a seguito o no di una ns offerta, deve indicare l’articolo, il codice di identificazione, la quantità ed eventuali elementi che caratterizzano il prodotto, il prezzo unitario, i termini di pagamento, il luogo di destinazione ed eventuali ulteriori istruzioni per la consegna .

L’ordine si intenderà accettato da parte di entrambe le parti, trascorsi 2 giorni dalla trasmissione al Compratore della ns Conferma d’Ordine. Eventuali variazioni e/o annullamenti degli ordini inviati e trascorsi i 2 giorni dal ricevimento di ns conferma, dovranno essere trasmessi per iscritto e potranno essere accolti solamente nel caso in cui non si tratti di materiale speciale e se solo il produttore del materiale accetta analoga richiesta da parte nostra. Nel caso di resi di materiale presente a catalogo, e non gestito a magazzino, valuteremo penale per giacenza materiale non gestito.

I pesi ,le misure, i disegni e tutte le indicazioni contenute nei Cataloghi ed in ogni documentazione, sono indicativi e non impegnativi. pertanto la VALPOCI si riserva la facoltà di modificare, variare a proprio giudizio, in qualsiasi momento e senza preavviso, una o più caratteristiche o informazioni dei propri prodotti senza conseguenze di alcun tipo .

L’importo minimo FATTURABILE MENSILE è di € 150,00 esclusi IVA ,imballo e trasporti .

Per importi mensili inferiori verrà applicato un costo fisso di € 25,00. DA NON CONSIDERARSI IN CASO DI PAGAMENTO ANTICIPATO ALL’ORDINE.

  1. PREZZI

I prezzi VALPOCI da noi comunicati , con offerte verbali o scritte o relative conferme d’ordine ,si intendono sempre per merce resa franco ns. magazzino. Imballo, trasporto, tasse, imposte, assicurazioni, installazioni, servizio post-vendita,ecc. non sono inclusi nei prezzi e sono quotate separatamente.

Ci si riserva di variarli in qualsiasi momento, cercando ove è possibile di comunicarlo con un preavviso di 30 giorni, qualora dovessero verificarsi degli aumenti causati da fattori quali :materie prime, mano d’opera o più in generale dai ns fornitori .

  1. ONERI

Qualsiasi imposta, tassa o oneri di qualsivoglia natura gravante su fatture, bollettini o altri documenti inerenti la vendita, spedizioni e ricevimento della merce oggetto delle forniture, s’intende sempre a carico del Compratore .

  1. TRASPORTO E CONSEGNA

La merce viaggia sempre a rischio e pericolo del Compratore, anche se il termine di resa, risultante da accordo verbale o scritto, è Franco destino .

La consegna si intende avvenuta presso i ns. magazzini, all’atto del trasferimento del materiale direttamente alla committente o al vettore .

Il termine di consegna indicativo è quello indicato nella conferma d’ordine e mai impegnativo per la VALPOCI che cercherà di rispettare comunque e sempre i termini indicati . I termini di consegna decorrono dalla data della conferma d’ordine da parte di VALPOCI.

I ritardi di consegna non autorizzano il Compratore all’annullamento dell’ordine o alla sospensione degli eventuali pagamenti in corso o allo scadere di questo.

La VALPOCI si riserva il diritto di effettuare ragionevolmente consegne parziali .

La VALPOCI non si assume alcuna responsabilità per ritardi di consegna dovuti a cause di “forza maggiore” o da altri eventi non imputabili alla VALPOCI ivi inclusi, senza alcuna limitazione, scioperi, serrate, disposizioni della pubblica amministrazione ecc. …

In tal caso la VALPOCI si rende libera dall’obbligo di rispettare qualsiasi termine di consegna pattuito e si riserva il diritto, a propria discrezione, di annullare l’ordine o di spostare la consegna della merce nel momento in cui saranno cessati gli effetti della causa di forza maggiore stessa.

Non si accetta qualsiasi tipo di penalità connessa all’evasione degli ordini da noi ricevuti.

  1. RESI

Qualsiasi restituzione di materiale deve essere formulata per iscritto da parte del Compratore e deve essere accettata, concordata con il ns. ufficio vendite .

Potrà essere accettato solamente se il materiale non è stato utilizzato e ancora confezionato nel suo imballo originale integro. La restituzione prima o dopo la fatturazione, comporterà un addebito del 20% del valore merce .

  1. MODALITA’ DI PAGAMENTO

Le modalità di pagamento vengono indicate nell’offerta e di conseguenza nella conferma d’ordine ed accettate dal Compratore .

In caso di ritardo o mancato pagamento da parte del compratore, la VALPOCI sospenderà le consegne di eventuali ordini in corso, conferme d’ordine e/o spedizioni, dandone avviso al Compratore il quale non avrà diritto a compensi o indennizzi di sorta . In aggiunta, la VALPOCI, agli altri rimedi consentiti dalla legge applicabile con conseguenti misure legali, si riserva il diritto di applicare interessi di mora sui ritardati pagamenti a decorrere dalla data in cui sia maturato il diritto al pagamento, calcolati al tasso ufficiale di riferimento della Banca Centrale Europea aumentato di 7 (sette) punti.

  1. GARANZIE E RECLAMI

La garanzia è valida per un anno dalla data di consegna dei prodotti ed è limitata esclusivamente alla riparazione o sostituzione gratuita dei pezzi riconosciuti non conformi rispetto alle specifiche riportate sui cataloghi tecnici. La garanzia decade in caso di manomissioni, riparazioni errate o errori in fase di progettazione e di montaggio, quindi per problemi espressamente causati da un utilizzo improprio da parte del Compratore. La VALPOCI non si assume alcuna responsabilità per eventuali conseguenze dovute ad un uso improprio e non inerente alle istruzioni tecniche e/o giuridiche.

Trascorsi 8 (otto) giorni dalla data documentata di consegna della merce al Compratore, non verranno più accettati reclami per: eventuali difetti, vizi o non conformità pena il decadimento della garanzia; relativi a pesi, quantità, tipo di articolo, qualità apparente, ecc., poiché la merce si intenderà accettata dal Compratore. I reclami dovranno pervenire per iscritto in modo dettagliato e dimostrare di aver conservato la merce integra.

Nel caso in cui VALPOCI accetti la restituzione del materiale difettoso per riparazione o sostituzione dovrà pervenire franco magazzino e dovrà essere reso dietro esplicita autorizzazione da parte di VALPOCI .

La presentazione o l’esistenza di reclami in corso , non autorizza il Compratore alla sospensione dei pagamenti in corso .

  1. VALIDITA’ E DEROGHE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Per qualsiasi deroga o modifica alle sopra indicate condizioni di vendita, è richiesto un accordo in forma scritta tra le parti .

  1. PRODOTTI SPECIALI E/O A DISEGNO

VALPOCI qualora accettasse ordini di prodotti speciali o su specifiche esigenze del cliente è suo dovere richiedere disegni dettagliati per procedere alla realizzazione di ns disegni per accettazione da parte del cliente per procedere alla realizzazione di campionature o alla produzione .

Nel caso che il Compratore per motivi non imputabili a VALPOCI rifiutasse in modo parziale o completo la fornitura, VALPOCI potrà avvalersi del diritto di addebitare le spese per i danni subiti, trattandosi di prodotti non commercializzabili .

  1. RISERVA DI PROPRIETA’

I prodotti forniti rimangono di piena proprietà di VALPOCI fino alla data in cui il Compratore non abbia provveduto al pagamento. Fino a tal momento il Compratore conserva i prodotti in qualità di possessore fiduciario e deve custodire i prodotti adeguatamente immagazzinati, protetti e assicurati.

  1. PROPRIETA’ INTELLETTUALE DI VALPOCI

Il cliente riconosce espressamente che i marchi, nomi di commercio o altri segni distintivi apposti sulla merce sono di esclusiva proprietà di VALPOCI e non possono essere alterati, modificati, rimossi o cancellati in qualsiasi modo. Il cliente ha il limitato diritto di uso dei marchi, nomi di commercio o altri segni distintivi, così come di ogni altro diritto di privativa industriale o know-how produttivo e commerciale incorporato nella merce e che rimane di proprietà di VALPOCI, al solo e limitato fine di rivendere la merce. Ogni diverso utilizzo della proprietà intellettuale di VALPOCI da parte del Cliente, se non espressamente concesso da VALPOCI medesimo per iscritto, si intenderà violazione da parte del Cliente dei predetti esclusivi di VALPOCI, anche sotto il profilo della responsabilità contrattuale e, come tale sarà propriamente perseguito .

I documenti, disegni dati ed informazioni (sia in forma cartacea , sia su supporto elettronico) che dovessero venire consegnati al Cliente, rimangono di esclusiva proprietà di VALPOCI e costituiscono supporto per una migliore rappresentazione del Prodotto e sono indicativi delle caratteristiche, prestazioni del prodotto stesso .

  1. DIVIETI

E’ fatto divieto alla riproduzione e/o uso, se non esplicitamente o preventivamente autorizzati, di disegni, tabelle, fotografie, illustrazioni, testi etc. contenuti nei cataloghi, nei listini prezzi, nelle offerte, etc. in modo diverso da come illustrati. In caso contrario, la VALPOCI si riserva di tutelare i propri interessi adottando le misure del caso.

  1. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

In fase di inserimento nuovo cliente, verrà richiesta per iscritto l’autorizzazione al trattamento dei dati personali, secondo legge.

  1. LEGGE APPLICABILE

Qualora l’Acquirente sia un soggetto di diritto Italiano, le presenti Condizioni Generali di Vendita e tutti i contratti stipulati da quest’ultimo con la VALPOCI s’intendono regolati dalla legge Italiana .

Qualora invece l’Acquirente sia un soggetto di nazionalità diversa da quella Italiana, le presenti Condizioni Generali di Vendita e tutti i contratti stipulati da quest’ultimo con la VALPOCI s’intendono regolati dalla Convenzione di Vienna del 1980 relativa ai Contratti di Vendita Internazionali di Beni.

  1. FORO COMPETENTE

Qualsiasi controversia insorta tra le parti a seguito dell’interpretazione , validità o esecuzione delle presenti Condizioni Generali di Vendita (se non amichevolmente risolta) e dei relativi contratti stipulati sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Sondrio

Back To Top